FANDOM


Sir Daniel Fortesque

200px-DanME1

200px-DanRes

200px-Daniel2


No Title

No information

Sir Daniel Fortesque è il protagonista principale di tutti i giochi.

MediEvilModifica

Egli nasce nel 1250. Grazie alla suo loquacità e alla sua bellezza (dovuta alla suo priminente mascelle) Sir Daniel riesce ad accattivarsi le simpatie del re Pellegrino, che lo nomina capitano della guardia reale. Ovviamente Daniel mancava di una qualsiasi abilità da combattente e il titolo non era nient' altro che un riconoscimento del regnante per le sue avvincenti storie. Nel 1286, Zarok, il perfido stregone esiliato, dichiara guerra al re Pellegrino, con un intero esercito di non-morti. Sir Daniel Fortesque sarà quindi costretto a capeggiare le milizie contro l' orda di mostri; ma senza nemmeno vederle combattere, poichè verrà ucciso dalla prima freccia vagante. La battaglia sarà vinta dagli eserciti pellegrini, e i soldati, pur di salvare la faccia a Dan, narreranno che egli è morto eroicamente nell' uccidere il perfido stregone. Fortesque passerà quindi alla leggenda e verrà seppeliito in una cripta in suo onore. Il suo riposo però, non sarà eterno, poichè nel 1386, cent' anni dopo la sua morte, lo stregone ritornerà, e con un incantesimo farà risorgere tutti i non morti. L' incantesimo avrà effetto anche su Dan, che si ritroverà di nuovo nella terra dei vivi. Le avventure del nostro eroe inizieranno proprio qui, dove dalla omonima cripta, Dan dovrà arrivare fino al livello finale contrpo Zarok. Durante i vari livelli dovrà uccidere un tot di nemici (quanto basta per riempire il calice al 100%) e poi prendere il medesimo. Ciò gli permetterà di entrare nel salone degli eroi, dove ognuno di essi ci darà una nuova arma o un potenziamento. Inoltre, se riusciremo ad ottenere tutti e 21 i calici, riusciremo a materializzare la nostra statua nel salone degli eroi e rifarci dal nostro inglorioso passato.

MediEvil 2Modifica

Nel secondo capitolo della serie, le spoglie di Sir Daniel Fortesque sono esposte al British Museum, in una parte riservata interamente a lui. Il suo sonno sembra ormai eterno, ma non sarà così, peichè Lord Palethorn (la principale nemesi del gioco) è riuscito ad ottenere alcune pagine dal libro degli incantesimi di Zarok. Userà tali manufatti magici per rievocare ancora una volta i morti dalle tombe. Tale incantesimo raggiungerà anche Dan, che si ritroverà ancora una volta resuscitato. Qui inizierà il gioco vero e proprio. si ritroveremo in una Londra vittoriana del 1886, infestata da esoscheletri preistorici e mostri di ogni genere. Sir Daniel dovrà fare le quasi le stesse cose nel capitolo precedente: Uccidere un toto di nemici per poter prendere il calice, battere un eventuale boss del livello, portare il calice al professor Hamilton Kift (alter ego degli eroi) che lo ricompenserà con armi e potenziamenti. Durante il gioco, Dan visiterà molti luoghi famosi di Londra (British Museum, Kensington, Osservatorio di Greenwich, Whitechapel). Una volta sconfitto Palethorn e presi tutti i calici, Sir Daniel potrà di nuovo dormire in etrno, nella tomba di Ramses II, a fianco di Kiya (ragazza salvata nel livello di Kensington La tomba).

GalleriaModifica

MediEvil:Modifica

MediEvil 2:Modifica

MediEvil: Resurrection:Modifica

Curosità:Modifica

  • Dankenstain è una parodia di Frankenstain

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale